La Notte Bianca 2009 a Roma

Rientrata da Madrid, dover fervono i preparativi per la Noche en Blanco 2009, vengo a conoscenza che anche quest ’anno non si accenderanno le luci della Notte Bianca Romana.

La prima Notte Bianca in assoluto illuminò Parigi (Nuit Blanche) nel 2002 e da allora si replica la notte tra il primo sabato e domenica di ottobre. La stessa formula fu ripresa nella capitale, il 27 settembre 2003, con negozi aperti tutta la notte, musei aperti e visite guidate gratuite, musica, spettacoli, appuntamenti culturali.

Lo scorso anno la situazione economica non molto florida del Comune Roma aveva fatto desistere l ’amministrazione e la Giunta guidata dal neo sindaco Alemanno dall ’organizzare la Notte Bianca che venne proposta, sebbene in formato ridotto, da alcuni municipi della città  coadiuvati da sponsor privati e associazioni con il contributo della Provincia.
Purtroppo (ma anche fortunatamente) la stessa foruma verrà  riproposta quest’anno. Purtroppo perché non si avrà  un evento che coinvolgerà  l’intera capitale; fortunatamente perché almeno non si rimarrà  immobili a subire il declino dell’offerta culturale italiana.

Ma è un vero peccato per una città  che aveva fatto della Notte Bianca uno dei fiori all ’occhiello della proposta culturale e che, all ’epoca, aveva visto l ’allora sindaco Walter Veltroni uno dei principali promotori dell ’iniziativa nata a Parigi.

All ’interno del sito ufficiale lanottebianca.it si può verificare, con grande dispiacere, che nuovamente Roma ha on line il programma della Notte Bianca 2007, mentre le città  che hanno un programma per la Notte Bianca 2009 sono Parigi che rispetta la tradizione, Bruxelles, Riga e Madrid, appunto.
Le uniche informazioni che sono riuscita a reperire dal sito del Comune di Roma sono sugli eventi organizzati dal IX e dal X Municipio per la notte del 12 Settembre 2009.

Notte bianca al IX

Via Casilina Vecchia – Mandrione – Torre del Fiscale
dalle ore 20.00 all’alba
La locandina – file pdf

Concerti – Teatro – Performance – Dibattiti – Mostre, sul tema dei diritti umani e civili
Tra gli eventi in programma dalle ore 20,30 fino alle 2.00 in Via del Mandrione-Stazione
Casilina: Concerto/Palco di Speed Cravan, Brigada Internazionale, Daniele Sepe, Ascanio Celestini, Leila Adu.

Notte Bianca nel X Municipio

L’11 e il 12 settembre si svolgeranno nell’ambito della “Notte Bianca” numerose manifestazioni musicali e teatrali con lo slogan Roma bella m’appare – Più cultura meno paura.
Il manifesto
Programma lato “A”
Programma lato “B”

Nel 2002, dopo Parigi, altre città  europee aderirono a quello che venne definito il circuito delle Notti Bianche con la sottoscrizione di una serie di regole comuni contenute in una vera e propria Carta d ’Intenti.
Mi sembra interessante elencarne alcuni punti qui di seguito:

  1. La Notte Bianca è una manifestazione culturale aperta a tutti e gratuita, che si tiene ogni anno tra la fine dell ’estate e l ’inizio dell ’autunno, per una intera notte.
  2. La Notte Bianca privilegia la creazione contemporanea in tutte le sue forme: arti plastiche, proiezioni cinematografiche, musica, rappresentazioni teatrali, circensi e forensi.
  3. La Notte Bianca mette in scena lo spazio pubblico in tutti i suoi aspetti: luoghi abitualmente chiusi o abbandonati, luoghi periferici così come luoghi prestigiosi e appartenenti al patrimonio storico della città , rivisitati in maniera originale dagli artisti.
  4. La Notte Bianca consente alle città  organizzatrici di riflettere insieme sull ’evoluzione attuale delle notti metropolitane e di mettere in campo servizi e modelli organizzativi adeguati.
  5. La Notte Bianca è l ’occasione di promuovere forme di mobilità  “poco inquinanti ”: bicicletta, tram e trasporti pubblici in genere, navette fluviali.
  6. La Notte Bianca favorisce l ’interscambio tra il centro delle città  e i quartieri periferici.
  7. Le città  partner di “Notti Bianche Europa ” hanno deciso di organizzare ogni anno un progetto artistico comune allo scopo di promuovere un interscambio di esperienze a livello europeo.

Vorrei tanto sapere cosa è rimasto di tutto questo, qui da noi…

[ via bed-and-breakfast.it | foto Notte Bianca 2007 – © Valentina Cinelli ]

3 Comments
  • bastet

    07.09.2009at19:59 Rispondi

    discussione interessante che si è animata su friendfeed

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

  • bastet

    08.09.2009at09:51 Rispondi

    Notte Bianca nei Musei di Roma
    L’imperdibile appuntamento con là’arte, la cultura e la storia continua fino alla fine del mese di Ottobre.

    Dopo il grande successo dellà’iniziativa à“La Notte dei Museià” del 16 maggio 2009, là´apertura notturna, dalle ore 19:00 alle ore 23:00, dei musei romani si ripete a settembre e ad ottobre: Musei Vaticani il venerdì, Musei Capitolini il sabato e Fori Imperiali la domenica.

    [ via romainfoline.it ]

  • bastet

    12.09.2009at14:02 Rispondi

    Notti Bianche 2009: nonostante i tagli l’attesa è sempra alta
    Meno sfarzose e con molti meno eventi rispetto all’anno scorso, le notti bianche dei municipi tornano anche quest’anno. A fare la parte del leone IX e X municipio, ma anche gli altri si difendono bene. Ecco le manifestazioni più importanti.

    Se si guarda alle notti bianche di Veltroni viene da piangere. Anche guardando a quanto accadeva un anno fa il paragone è improponibile. Se però si dà un’occhiata ai tagli di bilancio subiti dai municipi viene da gridare al miracolo per quelli che sono riusciti a resistere. Anche quest’anno sarà notte bianca, forse un po’ meno bianca, sicuramente molto meno sfarzosa, ma comunque ci sarà. Merito di alcuni municipi e di molte associazioni che con grossi sforzi e sacrifici proporranno per domani e dopodomani un programma di concerti, spettacoli e manifestazioni capace di far crescere l’attesa in chi comunque, crisi o no, alla notte bianca proprio non vuole rinunciare.

    IL PROGRAMMA DEL IX MUNICIPIO

    IL PROGRAMMA DEL X MUNICIPIO

    ALL’OMBRA DEL GAZOMETRO

    IL PROGRAMMA DEL XVII MUNICIPIO

    WHITE PARTY MUCCASSASSINA

    La parte del leone la fanno i municipi IX e X che sono quelli che hanno preparato il programma più organico di manifestazioni. Il municipio di Sandro Medici inizia già da stasera, con spettacoli blues e Reggae che promettono di attirare sia il pubblico più giovane che quello più anziano. Il IX municipio ha scelto via del Mandrione. Tre chilometri di festa che si snoderanno lungo la via che unisce la Casilina Vecchia alla Tuscolana, passando per il Quadraro e Tor Fiscale. In scena uno spettacolo lungo una notte per  rilanciare il valore deI dirittI: l’accoglienza, la vita, l’essere ed  il sapere di essere considerati e considerare gli altri come persone  eguali con eguali diritti e senza distinzione alcuna.

    Sul palco centrale il teatro civile di ASCANIO CELESTINI, la BRIGADA INTERNAZIONALE di DANIELE SEPE, un’ orchestra a colori composta da 17 musicisti provenienti da mezzo mondo, l’elettro rock di matrice orientale degli SPEED CARAVAN, la voce incomparabile della cantante di origine ghanese LEILA ADU. Dopo l’antipasto di oggi, domani il X municipio farà le cose in grande, dedicando la notte bianca al tema “Meno Paura, più cultura”. L’intero quartiere sarà coinvolto nelle manifestazioni, con il clou che sarà costituito dallo spettacolo di Celestini alle Officine Marconi. Sulla Tuscolana e nei suoi parchi spettacoli di Reggae, blues, jazz, teatro per bambini, burattini. Il tutto all’insegna della cultura.
    Grande attesa anche per la White night di Muccassassina che si annuncia come un vero e proprio evento. Non è propriamente una notte bianca, ma anche il XVII municipio a suo modo aderisce alle manifestazioni organizzate per le notti bianche dei municipi. Lo farà l’11 settembre con una serata di buona musica.

    Si comincia con il grande bluesman romano Roberto Ciotti & band a Piazza Risorgimento, per proseguire poi con la buona cucina e i concerti dal vivo sulla banchina del Tevere, presso la manifestazione roman’s, con la musica ska de “i maghi di ox”, l’energia funk-soul degli “eddie & the hotrocks”, la raffinata voce jazz di emy persiani . Sempre sul tevere, all’interno di vacanze romane ancora divertimento con il carnevale brasiliano roma – rio, danza e musica dal vivo con i “Botafogo”.

    Ha detto no all’ultimo alla notte bianca l’XI municipio dove comunque, all’ombra del Gazometro, ci sarà il concerto gratuito di Max Gazze e la notte con le deejay di Radio Rock. Negozi aperti e qualche manifestazione di piazza nel V municipio.

    [ via Notte Bianca Roma 2009 il 12 settembre: programma, spettacoli e concerti ]

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi