4 Comments
  • eniac

    03.08.2008at19:14 Rispondi

    Ci manca solo di cominciare ad “amarla” la solitudine.

  • eniac

    03.08.2008at19:19 Rispondi

    … e replico con

    “La solitudine è la sorte degli spiriti grandi.”

    Schopenhauer

  • bastet

    03.08.2008at19:22 Rispondi

    bella anche la citazione di Schopenhauer…
    non penso di avere scritto nel mio destino il fatto di essere uno spirito grande, ma la solitudine penso di averla nel DNA… e ormai non mi dispiace più la sua convivenza…

  • eniac

    03.08.2008at19:49 Rispondi

    Il termine “spirito grande” usato da Schopenhauer, seconde me, non si riferisce alle abilità  di una persona ma alle sue volontà .

    Volere qualcosa di grande ci spinge ad essere selettivi, scartare soluzioni, idee e questo ovviamente si riflette anche sulla vita sociale, siamo selettivi nei confronti delle persone.

    Le persone sole al contrario di quanto si possa pensare conoscono tantissime persone, hanno tantissimi “conoscenti” perchè son sempre alla ricerca di qualcuno con cui relazionarsi, ma non credo sia una ricerca facile soprattutto non credo sia indolore.

    Tutto ciò a mio “modestissimo” parere (modestissimo è tra virgolette perche modestissimo non lo son mai stato!…e mai lo sarò MUAHAHA)

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi