Il Maestro [ notte bianca 2007 ]

Piazza del Campidoglio, 8 settembre 2007, ore 24.00

Segna la mezzanotte il suggestivo concerto di Franco Battiato che propone il suo repertorio ricco di pathos e di emozioni. Sul palco il Maestro sarà  accompagnato dall ’ormai inseparabile poeta e filosofo Manlio Sgalambro, da Carlo Guaitoli al piano, da Angelo Privitera alle tastiere e da tre gruppi che si alterneranno: le MAB, band femminile di origine sarda, il trio rock degli FSC ed il quartetto d ’archi del Nuovo Quartetto Italiano.

Evento promosso da: Regione Lazio – Assessorato al Turismo

il maestro [ notte bianca 2007 ]

ph. Valentina Cinelli, rivistaonline.com

~~~~~~~~~~~~~~~~~

È stato un onore poter stare sotto al palco a fotografare colui che io considero un “Maestro”. Franco Battiato è considerato uno dei più significativi autori di musica ed intellettuali italiani.
Combattuta fra il desiderio di fare cronaca e quello di ascoltare nuovamene i suoi testi, accompagnati dalla sua gestualità  pacata e teatrale, le immagini che pubblico di seguito è tutto ciò che sono riuscita a registrare della serata.

1 Comment
  • bastet

    12.09.2007at00:34 Rispondi

    Questa foto ha un significato particolare per me.
    Ero sotto al palco, cantavo le sue canzoni. Franco mi ha guardata e ha scherzato con me attraverso la fotocamera.
    Mi ha colto di sorpresa… mi sono emozionata… ho esitato a scattare… e quello che poteva diventare la registrazione di un gioco ed un incontro di sguardi, è andato perso per pochi millesimi di secondo.

    Allontanatami dal palco, sia un poliziotto che un ragazzo mi hanno detto che ero stata fortunata a vivere quel momento… ma non sapevano che il risultato fotografico era totalmente deludente.

    Però è stato bello (neanche fosse George Clooney) ;)

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi