the butterfly effect

“Il battito d’ali di una farfalla nella foresta amazzonica può scatenare un uragano nell’altra parte del mondo.”
Teoria del Caos

Non so se questa teoria può andare bene per questo post, però mi fa riflettere.
Ho sempre avuto la certezza che ogni azione avesse una sua conseguenza. Ma spesso mi è stato veramente difficile farlo capire a chi mi stava intorno.
Io oggi mi assumo la responabilità  delle mie azioni.

E mi metto in attesa dell’uragano…

2 Comments
  • Castellani Alberto

    20.04.2007at12:15 Rispondi

    La teoria del caos mi affascina e mi affascinano anche le condizioni climatiche della Terra perche è come se fosse tuttto collegato,……la natura si ribella ai danni dell’uomo, si formano gli tsunami…muoiono migliaia di persone, siamo in troppi diceva quello la’……..La natura è meravigliosa, c’è il bene e il male , ci sono rose ma anche papaveri bianchi come in afganisthan dove gli americani sono in guerra, io sto dalla parte dei talebani , le guerre si fanno anche per vendere le armi, stiamo distrugendo iun pianeta bellissimo e questo mi da molto fastidio.

  • bastet

    20.04.2007at14:22 Rispondi

    in ogni caso, in ogni campo, in ogni situazione la colpa è sempre dell’essere umano.
    sia se si parla di clima, di guerra, o di relazioni umane, è sempre la mente contorta dell’uomo che rovina tutto.

    se fosse coscente che ogni azione ha una sua conseguenza, forse si starebbe più fermo e farebbe meno danni…

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi