Archive

Archive for category: amo

La donna-genesi: Lélia e Sebastião

Categories: amo, guardo, sentoTags: , , , View: 2.455 views

È volere che qualcosa accada.
Poco tempo fa mio figlio Juliano mi ha chiesto: “Che cosa ti ha fatto scegliere mio padre? Che cosa hai visto in lui?”.
E io gli ho risposto: “Sai, me ne rendo conto adesso, io aspettavo qualcuno pieno di vita, che volesse fare delle cose. Anch’io volevo fare delle cose, ma avevo bisogno di un compagno per realizzarle.”
~ Lélia Wanick Salgado

L’articolo originale link

La mostra: www.arapacis.it
 

[ via Facebook ]

Share Button

Camera oscura

Categories: amo, sentoTags: View: 2.685 views

Quella foto nera è l’esatto paradigma di una camera oscura. Dentro c’è tutto.
Colori, forme, racconti, demoni e angeli.
Terreno perfetto per deliri dionisiaci, dove la conoscenza passa per la possessione.

~ M.V.

Share Button

E’ la mia natura (la Rana e lo Scorpione)

Categories: amo, sentoTags: , , , View: 2.773 views

Lo scorpione doveva attraversare il fiume; così non sapendo nuotare, chiese aiuto alla rana: “Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull’altra sponda”. Read more →

Share Button

Falce di luna

Categories: amoTags: , View: 2.089 views

A ovest c’è una falce di luna così sottile e affilata che lacera il cuore (reprise)

ERN_5310_sm

Grazie a Ernst e al suo 300mm

Share Button

Roma con gli occhi degli altri

Categories: amoTags: , , , , View: 2.394 views

Cosa manca ne La grande bellezza di Paolo Sorrentino?

Mancano i Romani.  Relegati a poche macchiette che si esprimono con espressioni tipicamente romanesche e volgari.

Cosa c’è nel film invece? Read more →

Share Button

La mia luna, la superluna e la luna dei regalini

Categories: amo, guardoTags: , , , , , View: 2.287 views

E’ inutile ripetere quanto io sia legata alla luna.

Stasera ci sarà  il fenomeno del perigeo, ossia della minima distanza della terra dalla luna, che renderà  il freddo satellite più grande ai nostri occhi: come una “superluna” appunto.

E mentre attendo la notte, con la mia consueta malinconia, scopro una leggenda, quella della Luna dei RegaliniRead more →

Share Button

Nuove passioni

Categories: amoTags: , , View: 1.944 viewsImmagine anteprima YouTube

[ italiano ]

You don’t stand in front of a mirror before a run wondering what the road will think of your outfit.

You don’t have to listen to its jokes and pretend they’re funny in order to run on it.

It would not be easier to run if you dressed sexier.

The road doesn’t notice if you’re not wearing lipstick.

Does not care how old you are.

You do not feel uncomfortable because you make more money than the road.

And you can call on the road whenever you feel like it.
Whether it’s been a day or even a couple of hours since your last date.

The only thing the road cares about, is that you pay it a visit once in a while.

Nike. No games… just sports.

Share Button

piaceri semplici

Categories: amoTags: , , View: 678 views

Adoro i piaceri semplici, sono l”ultimo rifugio delle persone complicate.
~ Oscar Wilde, “Il ritratto di Dorian Gray”

Share Button

dieci

Categories: amo, ricordo, sentoTags: , , View: 1.276 views

Quest’anno è stato l’anno dei grandi eventi e delle cifre tonde.
Ho cambiato l’auto dopo 10 anni e ho rifatto la patente dopo 20; ho tagliato il codino dopo 25, ho preso in totale 10kg e a breve ne compirò 40; tu avresti avuto 70 anni e proprio oggi è il 10 ° anniversario.

Stanotte ho pianto.
Il dolore è lo stesso, non è cambiato.
Siamo cresciuti, ma ci sentiamo ancora persi e spaesati come bambini.
E ogni ricordo è ancora vivo e inciso nell’anima.

E’ inutile negarlo: mi manchi.
E oggi devo trovare il coraggio di guardarmi allo specchio e tirare le somme di questi 10 anni senza te.

puttino

Share Button

stringiti

Categories: amo, sentoTags: , View: 453 views

Stringiti a me,
abbandonati a me,
sicura.
Io non ti mancherò
e tu non mi mancherai.
Troveremo,
troveremo la verità  segreta
su cui il nostro amore
potrà  riposare per sempre,
immutabile.
Non ti chiudere a me,
non soffrire sola,
non nascondermi il tuo tormento!
Parlami,
quando il cuore
ti si gonfia di pena.
Lasciami sperare
che io potrei consolarti.
Nulla sia taciuto fra noi
e nulla sia celato.
Oso ricordarti un patto
che tu medesima hai posto.
Parlami
e ti risponderò
sempre senza mentire.
Lascia che io ti aiuti,
poiché da te
mi viene tanto bene!

Gabriele D’Annunzio
“Stringiti a me” dal libro “Il fuoco”

solitudine [ bed time mood ]

Share Button