• Sort Blog:
  • All
  • ascolto
  • cazzeggio
  • condivido
  • degusto
  • esploro
  • faccio cose
  • guardo
  • miagolo
  • parlo e scrivo
  • polemizzo
  • quoto
  • ricordo e racconto
  • sono donna

Un figlio è un capriccio, è una moda, è un momento, è una scelta non scelta, è un salto nel vuoto, un tentativo, un vediamo come va, un mah sì non potremmo essere peggio dei nostri genitori, un facciamolo, lo voglio, lo desidero, non lo voglio più, basta, riprendetevelo, no anzi, ridatemelo. Un figlio è una scelta, un caso, è capitato, non lo so, un dubbio, tanti dubbi, poche certezze. Un figlio è aver paura del futuro, è non aver paura del futuro, è sfidare la genetica, seguire il naturale percorso della vita, del proprio egoismo, del proprio narcisismo. Un figlio è lo volevo tanto, lo volevamo tanto, lo voleva tanto, lei, io boh. Un figlio ti cambia la vita, ti uccide la vita, ti da una vita. Un figlio è angoscia, ansia, paura, gioia, stupore, noia, spese, soldi, insonnia, stress, soddisfazione. Soprattutto, un mondo sconosciuto a tutti e quindi, anche un capriccio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi