Privilegi

Ora che sono andati via tutti vorrei che tu fossi qui.

Sazia di vino e di risate, con il cuore gonfio di gioia, qui, seduta nella mia rocca solitaria, vorrei averti accanto.
Per godere di questa notte luminosa, dei suoi silenzi assordanti, dei suoi spazi vuoti pieni di vita.

E ti vorrei qui vicino a me, non perché mi sento sola o ho bisogno di te.
Ti vorrei qui perché sto bene.
E vorrei che anche tu godessi con me di questo momento perfetto.

Chiamala se vuoi condivisione.
Io la chiamo privilegio.

Tags:
No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi